Akragas poker alla Folgore e Di Gaetano inizia bene

Vittoria netta per la nuova Akragas targata Di Gaetano contro una Folgore. A sbloccare la sfida è Villa dopo neanche cinque minuti. Gli ospiti, però, trovano il pari con Maltese al 13’ ma appena un minuto dopo, sfruttando un’uscita a vuoto del portiere avversario, Ferrante riporta i suoi in vantaggio. La Folgore resta anche in 10 per il rosso a Corso, così ad inizio ripresa bomber Gambino firma il tris. Ristabilita la parità numerica per il doppio giallo a Mannina, il Gigante trova anche il poker nel finale con un rigore di Cipolla. È Carovana in pieno recupero, sempre dagli 11 metri, rende meno pesante il ko dei trapanesi.