Akragas: Il Capitano ha fatto la sua parte, peccato!

di Eugenio Cairone

 

“In campo per vincere” aveva detto alla vigilia il Capitano Biancoazzurro Daniele Marino e con la Regina è andato vicinissimo al pronostico realizzando una doppietta che ha fatto sognare e credere nei primi 3 punti.

Bisogna ringraziare il cielo che Daniele Marino sia tornato anche se non ha fatto in tempo a gustare la gioia del rientro in squadra per l’espulsione decretata dall’arbitro che lo ha costretto a stare fuori per tutto il secondo tempo.

E in queste condizioni, non si poteva pretendere di più. Peccato.

Ma se nel bilancio della partita, ci mettiamo il tiro da fuori di Salandria che con un po’di fortuna (nel calcio ci vuole anche quella) avrebbe potuto fare gol, chissà l’Akragas avrebbe potuto finalmente fare festa oggi.

Il pareggio, comunque, non è da buttare anche se bisogna cominciare ad organizzarsi per non rimanere troppo indietro.

D’ora in poi, per dirla con il Capitano, bisogna scendere in campo “per vincere”.  Bisogna, però, stringersi attorno alla

squadra, al mister e a tutta la dirigenza e credere nel progetto che esiste.

Eugenio Cairone

Lega Pro Akragas vs Reggina 2-2
Marino Goal Lega Pro Akragas vs Reggina 2-2