Akragas a piccoli passi: comincia la fase due ma la situazione è ancora in stallo

Se la prende comoda l’Akragas. Mentre tutte le altre si sono attivate sul mercato, mentre molti calciatori ormai ex Akragas si stanno trovando nuova collocazione, la Società agrigentina è alle prese con i nuovi assetti societari. Anche oggi sono previsti incontri e trattative per comprendere la fattibilità di nuovi inserimenti all’interno della dirigenza. Secondo voci indiscrete Giavarini e Alessi stanno trattando l’ipotesi di cedere le quote od una parte di esse.

Secondo quello che scrive il GDS, un gruppo imprenditoriale si sarebbe detto disponibile ad acquisire un pacchetto di quote.

Intanto però c’è da programmare la stagione e da rifare il manto erboso dello stadio Esseneto, che è ormai ingiallito. C’è poi da scegliere l’allenatore. Fino a lunedì sera Lello Di Napoli non aveva ricevuto nessuna chiamata.