Aica, l’assessore regionale Zambuto: “Ci muoveremo per garantire l’avvio della nuova società“

L’assessore regionale agli Enti Locali, Marco Zambuto, interviene nel merito della vicenda legata al finanziamento di 10 milioni di euro da parte della Regione all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, per l’avvio delle attività di gestione.
Zambuto afferma: “Il governo della Regione e il Parlamento regionale si sono impegnati a favore del territorio agrigentino per la continuità dell’erogazione del servizio idrico integrato. Sappiano tutti, cittadini e sindaci, che abbiamo risposto alle osservazioni del Ministero all’Economia e alle Finanze, e ci muoveremo di conseguenza per, come abbiamo fatto finora, garantire l’avvio della nuova società assicurando un servizio essenziale alla comunità. Fanno soltanto sorridere coloro i quali nel caso in cui le cose vadano bene, il merito è di tutti. Nel caso vi fosse qualche problema, allora la responsabilità è sempre di altri. Noi ci siamo sempre a governare la complessità dei problemi e garantire i servizi ai cittadini”.