Miagola mentre parla una collega: consiglio comunale di Agrigento nel caos

Il Consiglio comunale di Agrigento mette tanta tristezza. Grottesco episodio in aula Sollano. Mentre la consigliera Nuccia Palermo stava completando il suo intervento, un consigliere l’avrebbe interrotta simulando il miagolio di un gatto. E’ stato in quel momento che è scoppiata la bagarre. Nemmeno gli appelli del presidente Daniela Catalano sono serviti a riportare l’ordine.

Sto pensando di dimettermi  – spiega La Palermo – sono per il confronto e per le regole ma vedo gente che ride, distratta, sembra di essere in un luogo ricreativo. Quello che mi ferisce di più è che si ridicolizza sull’impegno degli altri, questo alcune volte mi fa venire voglia di mollare“. 

La Palermo ha chiesto copia ufficiale della stenografia. Come si vede dalle immagini pubblicate sul sito ufficiale del Municipio, si nota come il consiglio comunale sia in preda al caos e non è la prima volta, con serie difficoltà a tenere l’ordine.

Dal filmato, è facile vedere consiglieri che si parlano addosso, urlano, persone in piedi, abbigliamento poco consono e assolutamente fuori luogo. Ecco il consiglio comunale di Agrigento. (DV)