Agrigento, ufficializzato il programma della Settimana Santa

È stato ufficializzato oggi in conferenza stampa, presso la Curia arcivescovile di Agrigento, il programma della Settimana Santa 2017, a partire dal 9 aprile, giorno della Domenica delle Palme, con la benedizione, in ogni Chiesa della città delle palme finemente intrecciate ed addobbate che i fedeli portano in Chiesa, e fino a giorno 16 aprile, giorno di Pasqua.
E’ un programma ricco e che segue i riti che vogliono rappresentare i momenti più significativi della Passione di Gesù Cristo. Come da tradizione, la sera del Giovedì Santo i fedeli visitano le Chiese con i santi “sepolcri”, e gli altari votivi dedicati alla passione. Le funzioni della Settimana Santa ad Agrigento trovano il culmine nella processione del Venerdì Santo che attraversa le vie del centro storico, si snoda lungo la via Atenea, e le bande musicali accompagnano le confraternite dal saio nero che intonano suggestivi canti rituali dietro la sontuosa urna del simulacro del Cristo, seguito dalla statua della Madonna Addolorata. Poi arrivati in piazza Municipio, l’omelia del cardinale, Don Franco Montenegro, per lanciare il suo messaggio di pace.
La Domenica, giorno di Pasqua, si celebra la messa nella con – cattedrale di San Domenico, presieduta dallo stesso arcivescovo Francesco Montenegro