Agrigento, trading online e investimenti si indaga su truffa “estera”

Una presunta truffa con relative indagini della polizia postale di Agrigento, sotto coordinamento della Procura della Repubblica.

E’ la notizia riportata questa mattina dal quotidiano La Sicilia che parla di una presunta truffa in cui sono incappati una ventina di agrigentini, e compiuta in danno degli stessi, da una società con sede in Estonia che si occupa di trading online con i risparmi di questi ultimi andati in fumo. Al centro della vicenda un promoter di Agrigento.