Agrigento, tomba profanata al cimitero di Bonamorone

Tomba profanata al cimitero di Bonamorone di Agrigento. Lo scorso 4 dicembre ignoti, per ragioni al momento tutte da stabilire, hanno violato e danneggiato un sepolcro del camposanto. A denunciare l’accaduto i familiari, che erano andati al cimitero per onorare un defunto. Sulla tomba mancavano le lettere che componevano i nomi dei defunti e la lapide risultava danneggiata. Avvisata la polizia, adesso si indaga contro ignoti.



In questo articolo: