Agrigento, tenta di suicidarsi dal ponte Morandi : salvato in extremis

Aveva annunciato di volersi suicidare. I poliziotti lo chiamano e lo trattengono al telefono fino a quando una pattuglia della sezione Volanti della Questura non arriva sul posto, il viadotto Morandi. Così, è stato salvato un 35enne, di Agrigento.
Secondo i siti di informazione locali, pare avesse deciso di farla finita per via di una storia d’amore terminata improvvisamente.
A mettere in allarme i poliziotti, la stessa donna, ex compagna del 35enne protagonista della vicenda, che aveva avvisato il 113 della volontà suicida dell’ex.