Agrigento, successo per il primo Memorial “Lia Indelicato”

Tre giorni all’insegna dello sport alla Pinetina.

 

Nella foto Luca Stagnitto promoter del 1° memorial intitolato alla Mamma “Lia Idelicato”

Tre giorni all’insegna dello sport, il 9-10-11 febbraio alla Pinetina di Agrigento. Si è svolto, con successo, il primo “Memorial Lia Indelicato”torneo di calcetto per gli adolescenti di età compresa 7-14 anni, divisi in 4 categorie. L’iniziativa è partita dall’ex calciatore di Agrigento, Luca Stagnitto, il quale in memoria della madre ha voluto sottolineare l’importanza di tale figura nella vita di un figlio. Infatti, in una sua dichiarazione, rammenta il sostegno materno nella sua decisione di intraprendere la carriera da calciatore. Oggi è rimasto sempre nell’ambito sportivo ma come allenatore impartendo ai suoi ragazzi soprattutto i valori che devono essere alla base dello sport come il rispetto dell’avversario, il divertimento ma anche il sacrificio e l’impegno perché senza essi non si ottiene niente nella vita. E in tutto questo è di estrema importanza il ruolo dei genitori come guida per i propri figli.