Agrigento, si è dimesso l’Assessore Franco Miccichè

Franco Miccihè lascia la Giunta. Vano il tentativo disperato di tenerlo da parte del Sindaco.

Nuovi scenari si aprono a Palazzo dei giganti.

Franco Miccichè si è dimesso, da poco più di un’ora non è più assessore al municipio di Agrigento. Il Sindaco dopo vari tentativi di farlo ritrattare ha dovuto accettare le dimissioni e consegnarle nelle mani del segretario generale. Miccichè si è dimesso per motivi personali. Il gruppo consiliare di riferimento composto da Marco Vullo, Francesco Picone, Angelo Vaccarello e, adesso anche Gerlando Gibilaro passa così ufficialmente all’opposizione. Miccichè, era in quota al deputato regionale Roberto Di Mauro che rompe così con la giunta Firetto. Miccichè aveva portato a compimento diverse iniziative, altre initinere non riuscirà a completarle. L’ex Assessore, con deleghe a Polizia locale e sicurezza, sanita’ , balnearita’ , tutela animali, commercio, artigianato e attivita’ produttive , che si è speso fattivamente per la città non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione.

E’ stato un generoso e serio assessore – ha dichiarato il sindaco Lillo Firetto – a cui va il nostro più sincero apprezzamento per il lavoro fatto insieme.Le sue deleghe saranno ripartite, in questa fase, tra gli assessori Elisa Virone, Giovanni Amico e Mimmo Fontana”.