Agrigento: rapinato un favarese in Piazzale Rosselli

Rapinato un favarese. E’ accaduto stamani, in piazzale Rosselli, ad Agrigento. La polizia di Stato è, però, riuscita ad arrestare, in flagranza di reato, due persone: un uomo ed una donna romeni: Elvis Betean, di 30 anni, e Sinziana Maria Cutitariu di 18 anni.

I due, secondo la Questura, avrebbero sferrato un pugno al viso del 56enne, lasciandolo sanguinante, e gli hanno portato via il marsupio che aveva addosso, contenente contanti ed una carta bancomat. Il favarese,si è subito recato in Questura per chiedere aiuto. Da lì le ricerche dei due, trovati subito dopo in via San Vito e ritenuti responsabili dell’ipotesi di reato di rapina.

Elvis Betean, che era già noto alle forze dell’ordine per sequestro di persona, rapina e furto, è stato portato al carcere Petrusa. La donna, che era stata già denunciata lo scorso mese per impiego di minori nell’accattonaggio, è stata invece posta ai domiciliari, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.