Agrigento, il pentito Tuzzolino rinviato a giudizio per calunnia nei confronti dell’Avv. Pennica

E’ stato fissato con data certa davanti il Tribunale  – giudice monocratico – di Palermo, il processo a carico del pentito Giuseppe Tuzzolino, di Favara, oggi rinviato a giudizio dal Gup Lorenzo Matassa con l’accusa di calunnia e diffamazione in danno del suo ex legale, avv. Salvatore Pennica che si è costituito parte civile con l’avv. Carla Sicurello.

L’avvocato Pennica era stato difensore di Tuzzolino in un procedimento che lo vedeva imputato, procedimento che si era concluso con il patteggiamento.

Per la Procura le dichiarazioni del Tuzzolino riguardanti Pennica furono inventate per infangare il professionista a cui non trovarono prove.

Avv. Salvatore Pennica