Agrigento, pallonata in faccia ad una donna in spiaggia: scoppia la rissa

Rissa tra energumeni in spiaggia a Maddalusa. Solo l’intervento dei poliziotti della sezione volanti ha calmato gli animi.
Protagonisti della vicenda, scrive Grandangolo, una coppia di agrigentini, marito e moglie, e un gruppo di ragazzi, sembra quattro. Questi ultimi erano intenti a giocare con un pallone sull’arenile di Maddalusa e hanno colpito in faccia una donna che era in spiaggia per godere della frescura e di un momento di relax. Una pallonata in pieno volto che ha stordito la donna e visto l’intervento immediato del marito, un uomo di 50 anni, originario della Valle dei Templi, che ha apostrofato in malo modo i giovani che, invece di chiedere scusa, hanno inveito contro il cinquantenne. A quel punto sono volate parole grosse ed è partito qualche schiaffo. Immediato l’intervento dei vicini di spiaggia che hanno chiamato la Polizia che, giunta sul posto, ha placato gli animi e identificato i quattro energumeni