Agrigento, lite fra conviventi in centro storico. Scatta una denuncia

Scoppia una lite, verosimilmente per motivi di gelosia, tra un trentenne tunisino, e la convivente italiana, e i vicini di casa chiamano la polizia. È successo nel centro storico di Agrigento. Giunti sul posto i poliziotti della sezione Volanti, dopo avere riportato la calma, hanno scoperto che il nordafricano in Italia non ci poteva stare.

Così è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, in quanto non ha ottemperato all’ordine del Questore di lasciare il territorio italiano. E l’Ufficio immigrazione ha fatto un nuovo ordine di espulsione.