Agrigento, la Tari diminuisce del 16%

“Oltre 5000 utenze interessate. Diminuisce la Tari del 16 per cento ad Agrigento per tutte le attività produttive. Un risultato che è frutto di un lavoro lungo, a tratti impopolare, a volte assai contestato. Ora è tempo di cominciare a coglierne i frutti.
Pagano troppo ! L ho detto sin dal 2015. Il prossimo anno incideremo sulle utenze domestiche. Sono i risultati di una tenace lotta all’evasione e della corretta differenziata effettuata dagli agrigentini che hanno a cuore la città e che hanno denunciato o colto sul fatto incivili e trasgressori. È il traguardo che avete raggiunto voi cittadini con senso civico, con fatica e capacità di adattamento alle novità. A voi il merito, agrigentini! Prossimo step – 20 per cento per tutti”. Ha dichiararlo è il sindaco di Agrigento Calogero Firetto.

Gli esercizi commerciali e di ristorazione, le attività produttive e tutti i professionisti da partita Iva pagheranno il 16 per cento in meno di Tari, la tassa sui rifiuti di Agrigento. Serve, naturalmente, la ratifica del consiglio comunale