Agrigento, la procura indaga sulle scuole telematiche

La Procura di Agrigento accende un faro sui corsi di formazione e le scuole telematiche ad Agrigento.

Negli scorsi giorni agenti della Digos, su delega della Procura di Agrigento, hanno effettuato delle perquisizioni all’interno di  centro di formazione del capoluogo sequestrando documenti cartacei ed informatici.

Sotto la lente di ingrandimento, in particolare, un soggetto che da diverso tempo si occupa di formazione a ridosso della Valle dei Templi.