Agrigento, giovane evade dai domiciliari: condotto in carcere

Con l’accusa di evasione dai domiciliari, l’agrigentino Giuseppe Camilleri, 20 anni, è finito ancora di più nei guai. 

E’ stato infatti arrestato dalle forze dell’ordine e condotto al carcere di Agrigento. Sarebbe stato trovato nella notte fra giovedì e ieri in via Platone ed invece avrebbe dovuto stare a casa.