Agrigento, furto di cavi di rame, danni per migliaia di euro

Furto ai danni di un serbatoio idrico gestito da Siciliacque.

Il fatto si è verificato in contrada Rocca Corvo. I carabinieri indagano sulla scomparsa di circa mille metri di cavi elettrici. Un furto che ha gravemente danneggiato l’impianto.

A fare la scoperta i dipendenti della società di sovrambito che hanno sporto denuncia ai carabinieri.

Il danno causato ammonterebbe a diverse migliaia di euro.