Agrigento e provincia: polizia emette fogli di via e divieti

La Questura di Agrigento, su disposizione del Questore Maurizio Auriemma, ha applicato la misura dell’avviso orale a soggetti  ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica:

C.A., classe 1990, abitante a Porto Empedocle, con precedenti per: minaccia, lesioni personali, furto aggravato, porto ingiustificato di armi, invasione di edifici;

C.F., classe 1999, abitante a Sciacca, con precedenti per: rissa, furto aggravato, danneggiamento, lesioni;

A.C., classe 1983, abitante a Porto Empedocle, con precedenti per: invasione di edifici, danneggiamento, furto aggravato, stupefacenti;

F.S., classe 1988, abitante a Lampedusa, con precedenti per: stupefacenti, danneggiamento, minaccia, percosse;

P.G.D., classe 1979, abitante a Santa Margherita Belice, con precedenti per: lesioni, minaccia, ingiuria, stupefacenti, detenzione illegale di munizioni;

G.S., classe 2000, abitante a Canicattì, con precedenti per: furto, estorsione, ricettazione, rapina, detenzione illegale di armi;

S.D., classe 1973, abitante a Licata, con precedenti per: detenzione illegale di armi e munizioni, rissa, danneggiamento, minaccia;

V.F.S., classe 1981, abitante a Licata, con precedenti per: stupefacenti, furto, lesioni;

M.R.G., classe 1974, abitante a Naro, con precedenti per: lesioni personali, danneggiamento, minaccia, detenzione illegale di armi;

T.M.C., classe 1998, abitante a Canicattì, con precedenti per: ricettazione, furto aggravato, furto con strappo, rapina;

G.C., classe 1987, abitante a Villafranca Sicula, con precedenti per: favoreggiamento, stupefacenti;

P.V., classe 1988, abitante a Campobello di Licata, con precedenti per: furto, ricettazione, danneggiamento, estorsione, furto aggravato, stupefacenti, minaccia;

C.S., classe 1969, abitante ad Agrigento, con precedenti per: detenzione e spaccio di stupefacenti;

B.P., classe 1980, abitante a Santa Margherita Belice, con precedenti per: minaccia, ingiuria, furto aggravato, lesioni, furto in abitazione, inosservanza provvedimenti dell’Autorità;

T.A.G., classe 1977, abitante a Realmonte, con precedenti per: furto aggravato, resistenza a P.U., stupefacenti.