Agrigento: donna si fa male al centro commerciale

Agrigento: Scaffale cade addosso ad una donna, non è grave

Avrebbe riportato ferite serie, ma per fortuna non è in gravi condizioni, una donna rimasta ferita mentre si trovava all’ interno di un centro commerciale del capoluogo di provincia. La signora era in un negozio quando, secondo la ricostruzione degli inquirenti, ad un certo punto da una parete si è staccato un pannello che le è finito addosso. Vittima dell’ incidente è una donna di 61 anni, di Siculiana. A prestare i primi soccorsi, i volontari “G.i.s.e Soccorso” che gestiscono l’infermeria posta all’ingresso del supermercato Conad  che, accertata la gravita’ della situazione, hanno richiesto l’intervento del 118 convincendo la donna a non rifiutare il trasferimento all’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. A riportare delle ferite, anche se di natura più lievi, anche il marito della donna, anche lui coivolto nell’incidente. Particolarmente utile si è rilevato l’intervento dei volontari che hanno gestito l’emergenza. Va detto che la postazione di primo soccorso, dotata di defibrillatore, è aperta per volontà della direzione del Conad, sarebbe auspicabile che anche la direzione del Centro Commerciale riconoscesse la presenza di questo indispendabile servizio.



In questo articolo: