Agrigento, “Domoger” presentati i nuovi prodotti intelligenti per domotica

A Casa Sanfilippo, sede dell’ Ente Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento, alla presenza dell dottor Calogero Bennardo e della cittadinanza attiva, la start- up Agrigentina Energicamente ha presentato i nuovi prodotti intelligenti per domotica orientati alle aziende private, pubbliche, agli enti pubblici ed alle famiglie per civili abitazioni, con l’obiettivo di ridurre i costi di energia, semplificandone le attività, gestendo gli apparati comodamente dal telefonino, PC, Tablet o semplici interruttori, stante che i dispositivi si collegano in wifi ed interagiscono con Alexa e Google Home.
L’incontro moderato da Calogero Bennardo, ha visto partecipi il management, creativo e Ceo ingegnere Diego Manno Zagarella, l’ingegnere Pasquale Alba, l’informatico Alfredo Silvano. Meriti e riconoscimenti sono pervenuti alla società con gli interventi dei rappresentanti delle associazioni che hanno preso parte ai lavori; l’associazione degli industriali con l’ingegnere Patti, il rappresentante dell’ordine dell’Ingegneri con l’ingegnere Micciche, l’ordine degli architetti con l’architetto Grimaldi, la Confcommercio con il Dr Picarella, la Camera di Commercio con il Commissario Termine, tutti unanime nel compiacersi per l’encomiabile iniziativa portata avanti dalla società Energicamente, in questo lembo di terra dove le imprese faticano ad esprimersi e a realizzare prodotti ad alto valore tecnologico.
La compagine sociale che ha sostenuto il progetto ed incoraggiato lo staff tecnico, prova soddisfazione nel vedere realizzata l’idea, ed auspica che il mercato saprà trasformare in opportunità per il territorio ciò che è stato realizzato, ed anzi questo esempio possa essere da sprono per quei giovani che vogliono continuare ad investire le loro idee ed il loro futuro nel territorio agrigentino. Amare la nostra terra e scontrarsi con un mercato in forte competitività è un impresa e ad Agrigento vi possono essere le condizioni per potere fare impresa. Energicamente oggi sta testimoniando che, insieme, unendo capitali e competenze si può creare sviluppo ed occupazione.