Agrigentino vince Visioni Corte Film Festival

Marco Gallo vince la settima edizione del Visioni Corte Film Festival insieme al regista reatino Mattia Caroli con il videoclip “She seemed to be crying” per la band Mattia Caroli & I Fiori del Male. Per l’agrigentino Marco Gallo è un piccolo record perchè vince per la seconda volta questo Festival, primo regista a riuscirci. La dedica speciale è andata all’agrigentino Gianluca Vasile, 39enne scomparso poche settimane fa in quel di Brescia. Nell’ultimo periodo il regista aveva vinto al Kalat Nissa Film Festival ed al Militello Indipendent Film Fest con il documentario “Rossotrevi”, arriva la prima vittoria con questo videoclip: “Sono molto contento di aver vinto, non me l’aspettavo, ma ancor più contento perchè il vero e grande motivo per cui volevo vincere era per dedicarlo a Gianluca Vasile e tutta la sua famiglia. Se n’è andato troppo presto, era amato da tutti, gli ho voluto un gran bene e per me questa vittoria è sua prima che mia”.