Agguato mortale ad Agrigento: 39enne ucciso con tre colpi alla testa

E’ stato ucciso con tre colpi di pistola, sparati all’altezza del viso, Salvatore Azzarello. L’uomo, 39 anni, di Palma di Montechiaro è stato ucciso, in contrada Burraiti, mentre era alla guida di un trattore, che trainava un escavatore, nelle campagne fra il Villaggio Mosè e Favara.

Il trattore era in una strada di una zona agricola con campi e vigneti. E’ qui che la vittima è stato raggiunto dall’assassino.

Sul posto, si sono recati i carabinieri della compagnia di Agrigento e quelli del nucleo operativo e radiomobile, la polizia, il sostituto procuratore Simona Faga che coordina le indagini. Poco dopo sono arrivati anche i familiari della vittima. (VIDEO)