Addebito da un sito internet russo sulla sua PostaPay: giovane presenta denuncia

Un addebito di 34,75 euro sulla sua PostaPay Evolution effettuato da un sito russo. Vittima dell’ennesima frode informatica un ventiduenne, bracciante agricolo, di Canicattì. Il giovane s’è presentato al Commissariato di polizia cittadino, e ha presentato denuncia, e agli agenti ha anche fornito l’estratto conto.

I poliziotti hanno raccolto il racconto, e i documenti forniti dal giovane, e hanno trasmesso gli incartamenti alla polizia Postale di Palermo che si occuperà delle indagini, con la speranza che si riesca a risalire ai responsabili.