Ad Agrigento, corso di autodifesa. Lo sport e l’associazionismo sociale al fianco delle donne

Riconoscere la violenza di genere, lo stalking per imparare a prevenire e a difendersi dai molestatori.
Sono questi gli obiettivi principali del corso di prevenzione e autodifesa “Sicurezza Donna” organizzato dall’Endas in collaborazione con International Police Association “IPA” E.L  e Centro Antiviolenza “Telefono Aiuto” di Agrigento, in programma dal mese di novembre 2016 al mese di febbraio 2017.
Si tratta della prima edizione di un ciclo di incontri, dedicati alle donne che abbiano compiuto 18 anni di età, per indirizzarle all’autodifesa e contrastare così  la violenza di genere.
Il corso, del tutto gratuito ed articolato in due moduli, sarà suddiviso in sedici incontri serali diretti da psicologi, avvocati e da esperti di tecniche di autodifesa dell’Endas  con lo scopo di preparare le donne dal punto di vista psicologico e normativo, fornendo informazioni sulle opportunità di prevenzione e tutela, coniugandole con tecniche di autodifesa personale.
Gli incontri del primo modulo si terranno dalle 19 alle 21 nella sala formazione della sede Endas di Agrigento viale Cannatello, 79.
Martedì 15 novembre si parlerà di Violenza di genere: come riconoscerla, come prevenirla e proteggersi. L’incontro sarà condotto da uno psicologo e da un avvocato esperti in materia.
Martedì 22 novembre si parlerà di  percorsi di tutela, protezione e sostegno.
Gli incontri del secondo modulo sono previsti poi per tutti i venerdì del mese di novembre, dicembre 2016 e  gennaio – febbraio 2017, dalle ore 19.00 alle ore 21.00 nei locali del Centro Sportivo Endas di Agrigento. Esperti di tecniche di autodifesa dell’Endas presenteranno un’introduzione alle tecniche di autodifesa: elementi di teoria e pratica.
A chi prenderà parte a un minimo di sei incontri, di cui almeno uno del primo modulo, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. È possibile inviare il modulo di iscrizione alla segreteria organizzativa dell’Endas viale Cannatello,79 Agrigento.
Per ulteriori informazioni tel. 0922-556171  – 3287954341  e-mail [email protected]