Abusivismo edilizio, nei guai un ex dirigente comunale

Abusivismo edilizio a Sciacca, con immobili che non potevano ricevere nessuna sanatoria. Sono 152 i provvedimenti non notificati. Indagato, per omissioni in atti d’ufficio, l’ ex dirigente del settore Urbanistica del comuneGiuseppe Bivona.   L’indagine è portata avanti dal procuratore della Repubblica di Sciacca, Roberta Buzzolani e dal sostituto, Michele Marrone. 

 A darne notizia dettagliata il quotidiano Giornale di Sicilia.