12° Memorial Emanuela Loi. Un torneo in ricordo dell’agente di polizia

Tutto pronto per la 12°edizione del campionato di Calcio a 5 “Emanuela Loi”, l’agente di Polizia italiana, morta nella Strage di via D’Amelio nell’attentato di Cosa Nostra a Paolo Borsellino, il 19 luglio del 1992. Il torneo, organizzato e promosso dall’AICS di Agrigento, è riservato esclusivamente agli enti ed alle forze dell’ordine, con la possibilità di inserimento di 2 fuori quota. Le iscrizioni si chiudono entro e non oltre, sabato 25 marzo.
Il memorial si svolgerà presso i campetti del Kokko Soccer Club. Gli incontri saranno diretti dall’arbitro Daniele Calandrino. Soddisfatti della manifestazione il presidente dell’AICS, Giuseppe Petix e il dirigente del Settore Sport, Angela Zaffuto: “Per noi è un motivo di profondo orgoglio – affermano – poter organizzare un torneo in memoria di una donna che è stata al fianco dello Stato per la lotta alla mafia. Questo genere di iniziativa responsabilizza il nostro territorio e siamo ben lieti che molte squadre possano partecipare”.