‼️Allerta meteo ARANCIONE, il Sindaco Francesco Miccichè chiude le scuole. Segue ordinanza sindacale

Allerta meteo arancione ad Agrigento e  il Sindaco Francesco Miccichè ha deciso: scuole chiuse.
Anche a Canicattì, per sabato 26 novembre, a causa dell’allerta meteo, le scuole rimaranno chiuse.

Sono previste precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale.
Il sindaco Vincenzo Corbo ha firmato l’ordinanza sindacale n. 108/2022 con la quale:
👉 viene consigliato, in caso di piogge intense, di evitare il transito pedonale e veicolare nelle zone storicamente soggette ad allagamenti;
👉 👉 di uscire solo in casi di estrema necessità e
👉 👉 👉 di prestare attenzione ad ulteriori avvisi diramanti dalle autorità anche tramite l’informazione nazionale e locale.
Dalle 0,00 alle 24 del 26 novembre c.a. e comunque fino a fine emergenza sono
⛔INTERDETTE tutte le aree pubbliche nelle quali si ravvisa un potenziale rischio: ville e giardini pubblici, parchi gioco, impianti sportivi all’aperto e il Cimitero;
⛔INTERDETTO l’uso di tutti i locali interrati e seminterrati;
⛔interdetto il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già soggette ad allagamenti;
❌Sono SOSPESE tutte le manifestazioni pubbliche e private, le attività commerciali all’aperto insistenti su aree pubbliche e/o su strade anche precedentemente autorizzate (mercatino della frutta di via Piave ecc.)
❌le scuole di ogni ordine e grado degli istituti scolastici pubblici e privati rimarranno CHIUSE per il 26 novembre e fino a cessata emergenza.