In via Atenea domenica una mostra dedicata a Lillo Mossuto

“Lillo Mossuto – senza catene”: in via Atenea una mostra in memoria dell’artista agrigentino che aveva scelto una vita fuori dagli schemi.

Domenica 21 gennaio alle ore 18, la nuova galleria d’arte “Q art and crafts” di Alfonsina Quintini, sita in via Atenea 291, ospiterà un momento dedicato all’arte e alla memoria, con la mostra “Lillo Mossuto – Senza catene”. Da un’idea di Mario Passarello, saranno messe in mostra alcune delle numerose opere inedite pittoriche e grafiche realizzate da Lillo Mossuto nel corso della sua vita. L’artista, deceduto nel dicembre scorso, verrà ricordato , non solo per la sua “forte” scelta di vita, ma anche per la sua carriera di artista, una carriera che non molti conoscono e che verrà raccontata attraverso il ricordo di coloro che lo hanno conosciuto, come Mario Passarello e Luisa Lo Verme. Interverranno anche Francesco Novara, presidente dell’associazione culturale Koinè e l’artista Sergio Criminisi , con un intervento video in suo ricordo. Sono previsti momenti musicali con chitarra acustica a cura dei musicisti Antonina D’Anna e Fulvio Fucà. L’evento è organizzato dall’Associazione Koinè. L’ingresso è libero e gratuito.