Trovato con mini piantagione di marijuana: arresto convalidato

Il Gip del Tribunale di Agrigento Micaela Raimondo ha convalidato l’arresto, ma non ha applicato alcuna misura, nei confronti di Giuseppe Priolo, 46 anni, di Porto Empedocle, arrestato dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo è stato trovato in possesso di sette piantine di marijuana, 3 grammi di hashish, e un bilancino di precisione. Secondo il giudice non si può escludere che la coltivazione della droga, come dichiarato dallo stesso Priolo, fosse destinata al consumo personale,