Tolti i sigilli, “Il molo” torna fruibile

Rimossi i sigilli dal locale “Il molo” di San Leone. La struttura destinata a stazione rifornimento carburanti, bar e ristorante, sito nella banchina Nord del porticciolo turistico di San Leone lo scorso 25 giugno era stata sequestrata dai militari della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle.  I titolari hanno fatto ricorso e sono riusciti ad ottenere il dissequestro. Esaminata la richiesta dal pubblico ministero, di convalida del sequestro preventivo e la conseguente richiesta di emissione di decreto, di sequestro preventivo seguito in via d’urgenza, il giudice per le indagini preliminari, ha rigettato la richiesta ed ordinato la revoca.  Da stasera il locare ritorna operativo.