Standing Ovation per la XX edizione di Lirica sotto le Stelle. Salvatore Salvaggio: “Il calore della gente è stato un vero regalo”

Si è conclusa con una standing ovation, la 20esima edizione di “Lirica Sotto le Stelle” ( 14esima edizione “Premio alla Carriera” e alla “Giovane Promessa”).
L’evento organizzato dall’Associazione Musicale G.Rossini di Grotte, con il patrocinio del Comune di Racalmuto, dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e dell’Assemblea Regionale Siciliana, si è svolto domenica scorsa, davanti al sagrato della Chiesa Gesù Maestro di Racalmuto.
Un numeroso e caloroso pubblico ha applaudito a scena aperta gli artistiche che hanno emozionato gli spettatori con le loro melodie ed il loro bel canto.
Sul podio il direttore d’orchestra Damiano Binetti ( vincitore della 14esima edizione “Premio alla Carriera” ) ha magistralmente diretto l’Orchestra Regionale Siciliana, accompagnando le superbe voci del Soprano, Makie Nomoto, del Basso Baritono, Salvatore Salvaggio, e del Tenore Alfonso Zambuto (vincitore del premio “Giovane Promessa”)
“Quest’anno abbiamo festeggiato il ventennale con l’Orchestra sul palcoscenico” , ha detto Salvatore Salvaggio. “Per la prima volta, dunque, un’orchestra a Lirica Sotto le Stelle. Questa chicca – sottolinea il noto Basso Baritono – ha dato un valore aggiunto all’evento che ha visto una grande partecipazione di pubblico. Ringrazio le Istituzioni che hanno patrocinato a vario titolo la manifestazione, al sacerdote della Chiesa per la sua disponibilità. Un ringraziamento particolare va al calore della gente che ha reso questo evento molto speciale”, ha concluso Salvatore Salvaggio.