Si ribaltano con l’auto, ragazza gravemente ferita

Due giovani sono rimasti feriti in un incidente stradale registratosi, durante la notte fra mercoledì e ieri, in via Puccini, a Licata. Una ventiduenne di Licata, in prognosi riservata, è stata trasferita, in elisoccorso, a “Villa Sofia” a Palermo. Viaggiavano a bordo di una Fiat Seicento, condotta da un trentanovenne. L’utilitaria all’improvviso è piombata contro due autovetture una Fiat Panda, e una Smart, in sosta ai bordi della strada, e poi s’è ribaltata su un fianco.

Scattati i soccorsi, i vigili del fuoco del distaccamento di Licata, accorsi tempestivamente sul posto, si sono occupati della messa in sicurezza della zona interessata, evitando il peggio, per la fuoriuscita di carburante della vettura ribaltata.

Entrambi i feriti sono stati trasportati con le ambulanze all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata dove i medici hanno chiesto, e ottenuto, il trasferimento della ragazza che è risultata essere gravemente ferita. In via Puccini si sono precipitati i carabinieri della Compagnia di Licata, e i poliziotti della sezione Volanti. I militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi, ed hanno accertato e ricostruito la dinamica dell’incidente stradale.

Il conducente della Fiat Seicento non è chiaro per quale motivo avrebbe perso il controllo dell’utilitaria.