SAGRA DELL’AGNELLO PASQUALE DI FAVARA I PREPARATIVI


Iniziano i preparativi per la XXII^ edizione della Sagra dell’Agnello Pasquale, manifestazione che si svolge ogni anno (dal 1997) a Favara durante il periodo pasquale, dedicata al famoso dolce di pasta reale (pasta di mandorla) e pasta di pistacchio dalla tipica caratteristica a forma di agnello.

Un altra eccellenza del nostro territorio di cui andare fieri, conosciuta in Italia e nel mondo, un dolce tramandato da generazione in generazione sino ai nostri giorni. La tradizione racconta che le prime a prepararlo furono le suore del Collegio di Maria del quartiere Batia di Favara.

Nella giornata di ieri 08.02.2018 si è riunito il Tavolo Tecnico in materia di sviluppo economico per la programmazione delle prossime attività riferite alla XXII edizione della Sagra dell’Agnello Pasquale.
Erano presenti l’Amministrazione Comunale con l’Assessore al turismo, spettacolo e cultura Rossella Carlino, l’Assessore allo sviluppo economico e valorizzazione dei prodotti tipici locali Umberto Rumolo, il presidente del Tavolo Tecnico e vice Presidente provinciale Confcommercio Alfonso Valenza, Gero Niesi e Antonio Sorce in qualità rispettivamente di presidente e componente della Confcommercio delegazione Favara, Antonio Moscato e Calogero Liotta in qualità rispettivamente di presidente e componente della Proloco “Castello” di Favara.
Giorno 15.02.2018 alle ore 16.00 presso il Castello Chiaramonte di Favara si terrà una riunione per discutere sulla programmazione e su eventuali proposte in merito all’organizzazione XXII edizione della Sagra dell’Agnello Pasquale. In tal senso, si invitano i maestri pasticceri, i commercianti e gli operatori turistici a partecipare all’incontro.

Gerlando Carratello Food Blogger presso
TAVULA MISA E PANI MINUZZATU

Condividi su



Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.