Roberto Nava a Sport Live: Chi paga gli stipendi dell’Akragas ?


Roberto Nava, l’imprenditore svizzero si dice pronto ma mette condizioni: «Non pago i debiti fatti da altri. Ci vuole poco e tutti si potrebbe sistemare. Pronto a fare l’illuminazione e chiedere deroga per il ritorno all’Esseneto».

Roberto Nava rompe il silenzio e parla con i giornalisti, intervento a SportLive e qualche ora prima dichiarazioni rilasciate alla carta stampata.

«Le condizioni sono sono contenute nella lettera di intenti inviata il 9 novembre scorso. Contiene la mia volontà di prendere il club ma non di accollarmi gli stipendi arretrati». Ha dichiarato Nava a SportLive

Condividi su



Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.