Resteranno i canti – Franco Arminio per la prima volta ad Agrigento

Franco Arminio, “paesologo”,<<uno dei poeti più importanti di questo paese>>, arriva per la prima volta ad Agrigento. Originario di Bisaccia, in provincia di Avellino, collabora con alcuni dei più importanti quotidiani, ha vinto numerosi premi ed è insieme poeta, scrittore e regista. La sua è la “scienza del dettaglio”: la poesia. I suoi consigli: prestare attenzione alle piccole cose, riconoscere il vento, amare gli alberi, essere rivoluzionari rallentando più che accelerando.

L’invito al poeta vuole essere un modo per festeggiare e onorare Agrigento e la sua Valle, “Premio Paesaggio italiano” 2017. Vuole essere un messaggio per le nuove generazioni ma non solo. Un momento di poesia e di incanto. A presentare sarà la giornalista Debora Randisi.

L’evento è organizzato e promosso dalla Delegazione FAI e il Gruppo FAI Giovani di Agrigento, in collaborazione con Eurolingue e Val di Kam.

L’incontro si svolgerà allo Spazio Temenos, in Via Luigi Pirandello 1 alle ore 18:00.