Minore aggredito al viale della Vittoria, caccia al responsabile

Un ragazzino di poco meno di 14 anni di Agrigento sarebbe stato aggredito e picchiato da un individuo, maggiorenne, in via di identificazione. È successo nelle ore notturne, a Capodanno, al viale della Vittoria.
Il ragazzo, in compagnia di un coetaneo, sarebbe stato bloccato e schiaffeggiato, riportando dei traumi al viso. Anche l’amico è stato colpito dall’uomo, il quale dopo le botte, si è allontanato velocemente dalla zona.

A prestare i primi soccorsi ai due adolescenti un vigile urbano fuori servizio. Poi i due in ambulanza sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. I carabinieri hanno avviato le indagini. È caccia all’aggressore. Sconosciuti i motivi che lo hanno spinto a picchiare i minori.