Maltrattamenti a scuola su bimbo 4 anni: condannate due maestre

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Fabrizio Quattrocchi ha condannato ad 1 anno e 4 mesi di reclusione due maestre della scuola dell’infanzia “Peritore” per il reato di maltrattamento: si tratta di Amalia Bonvissuto e Rosa Damanti che, secondo l’accusa, avrebbero tenuto bloccato un bambino di 4 anni affetto da disabilità psichica in un seggiolone all’interno di una stanza.

Il pubblico ministero Salvatore Caradonna aveva chiesto la pena di 2 anni e mezzo di reclusione con annessa trasmissione degli atti agli uffici scolastici per eventuali provvedimento disciplinari.

Le due insegnanti sono state difese dagli avvocati Mulè, Pontillo e Granvillano.

A denunciare il fatto fu il padre del bambino.