L’orientamento scolastico dell’I.C. “Cangiamila” al tempo del Covid

Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni a scuola degli studenti italiani, aperte nel sito del Ministero dell’Istruzione dal 4 al 25 gennaio. 

Anche se il coronavirus ha bloccato tutto, imponendo alla scuola di ricorrere ancora alla tanto discussa didattica a distanza, gli istituti si sono organizzati per offrire agli studenti e alle loro famiglie delle proposte per l’orientamento scolastico in entrata, che è un momento molto delicato per ciascuno studente che deve scegliere l’indirizzo adeguato alle proprie inclinazioni. 

Offrire dei consigli, presentare delle attività, i laboratori e gli strumenti utilizzati in aula durante lo sviluppo del processo di apprendimento è di rilevante importanza per far sì che ciascuno studente riesca a riflettere su se stesso e sulle proprie capacità, a individuare i propri interessi, prendendo delle decisioni che lo indirizzeranno verso un preciso progetto di vita.

L’ ’I.C. Statale “F.E. Cangiamila” a Indirizzo Musicale di Palma di Montechiaro, diretto dal Dirigente Scolastico Eugenio Benedetto D’Orsi, si è adeguato al delicato momento di emergenza sanitaria proponendo agli studenti, che il prossimo anno frequenteranno la classe prima della Scuola secondaria di I grado, la propria offerta formativa attraverso l’orientamento a distanza.

Essendo impossibilitati ad accogliere i giovanissimi studenti nell’ auditorium dell’Istituto, i docenti di strumento, Silvana Lauricella, Salvatore Faldetta, Alessandro Corallo e Domenica Mastronardo, hanno realizzato un video con cui presentano le classi di quattro strumenti musicali: il flauto traverso, il sassofono, la chitarra classica e il pianoforte, con l’intento di stimolare gli studenti in modo concreto verso lo studio di uno strumento musicale e di entrare a far parte di un’orchestra didattica composta da ben oltre sessanta elementi.