L’agricoltura biologica per la conservazione della biodiversità: il caso del Giardino della Kolymbethra

AIAB SICILIA e Fondo Ambiente Italiano

Vi invitano alla Giornata di Studi sul tema:

 “L’Agricoltura biologica per la conservazione della Biodiversità del Giardino della Kolymbethra, nel Parco della Valle dei Templi di Agrigento ”

L’iniziativa è promossa dal FAI-Giardino della Kolymbethra e dall’AIAB – Ass. Italiana Agricoltura Biologica della Sicilia.

Con il Patrocinio di:

Parco Valle dei Templi di Agrigento, Facoltà di Agraria di Palermo, Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Agrigento, Consorzio Arancia di Ribera DOP, Associazione Tutela Pistacchio di Raffadali, Associazione Gusto di Campagna.

Venerdì 23 Novembre 2018 – Spazio Temenos, Via Pirandello n. 1, Agrigento

Programma

Ore 9.00 –  9.30 Apertura lavori e saluti Autorità

Giuseppe ParelloDirettore Parco Valle dei Templi

Alfio Furnari  – Presidente  AIAB SICILIA

Giuseppe TaibiPresidente FAI Sicilia

Giuseppe PasciutaPresidente Consorzio Arancia di Ribera DOP

Carmelo BrunoCo-Fondatore Associazione Tutela Pistacchio Raffadali

Federica ArgentatiPresidente  Distretto Agrumi di Sicilia

Maria Grazia Pavone – Gusto di Campagna, Vie della Zagara

Maria Giovanna MangionePresidente Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Agrigento

 

Relazioni

Coordina: Giuseppe Lo PilatoDirettore Giardino della Kolymbethra

Ore 9,30 – 10.00

Giuseppe BarberaProf. Ordinario Dipartimento SAAF UNI PA

“I valori storici, culturali e paesaggistici dell’antica campagna della Valle dei Templi di Agrigento ed il suo preziosissimo patrimonio di biodiversità ”

Ore 10.00 – 10.30

Umberto GiolliResp.le Aree Agricole FAI

“ L’impegno del FAI per la cura dei Paesaggi d’Italia, la salvaguardia della loro biodiversità,  la loro valorizzazione economica e culturale”

Ore 10.30 – 11.00

Giuseppe Lo Pilato –  Agronomo paesaggista, Direttore lavori progetto di recupero Kolymbethra.

“Il Giardino della Kolymbethra: l’intervento di recupero agronomico  e paesaggistico per la conservazione dei suoi valori storici, culturali ed ambientali, ed il ritorno di un’antica bellezza”

ORE 11.00 – 11.30

Francesco Ancona –  Agronomo AIAB SICILIA, Consulente del Giardino della Kolymbethra

“Il progetto di conversione all’agricoltura biologica del Giardino della Kolymbethra”

Ore 11.30 – 12.00

Antonino AielloDirettore Biofabbrica ESA di Ramacca

“Il ruolo della Biofabbrica di Ramacca per la produzione di entomofauna utile ai fini dell’applicazione di strategie di difesa fitosanitaria sostenibili”

Ore 12,00 – 12.30

Vincenzo VizioliAgronomo Presidente AIAB

“Agricoltura biologica: una scelta obbligata per conservare e valorizzare la biodiversità”

Ore 12.30 – 13.30

Dibattito

Ore 13,30 – Pausa

 

Ore 14.30 -18.00

Visita tecnica al Giardino della Kolymbethra