La sfida tra Castrovillari e Licata sarà a porte chiuse

La Questura, con apposito provvedimento, non ha rilasciato l’autorizzazione di pubblica sicurezza per la disputa degli incontri di calcio nello stadio Dino Liotta di Licata. La sfida di domenica prossima, 18 settembre, tra Licata Calcio e Castrovillari, valida per la prima giornata del campionato di serie D, verrà disputata a porte chiuse, allo stadio Saraceno di Ravanusa. “Al fine di mettere la tifoseria nelle condizioni di poter fruire ugualmente della gara sarà predisposta una diretta streaming sui nostri canali social”, fa sapere la società.  I dettagli saranno resi noti nelle prossime ore.