Isole Eolie: uno spettacolo unico ed emozionante da vivere in catamarano

Stai pensando alla prossima vacanza? Vorresti andare in un posto da sogno, in cui rilassarti al sole e fare magnifiche nuotate? Per trascorrere dei piacevoli momenti in compagnia della propria famiglia o dei propri amici, ma anche da solo, non è necessario lasciare l’Italia e ricercare mete tropicali, ma basta guardarsi un po’ intorno, per scoprire dei veri e propri angoli di paradiso. Vuoi un esempio? Le Isole Eolie. Tale arcipelago, infatti, è dominato da una natura incontaminata, da acque cristalline, da paesaggi mozzafiato e da spiagge da cartolina, che aspettano solo di essere esplorate.

Tuttavia, se sei alla ricerca di emozioni forti ed uniche, potresti pensare di vivere questa indimenticabile esperienza in catamarano, un’imbarcazione unica, che permette di spostarsi sull’acqua in completo relax, staccando dalla tradizionale routine, che, a lungo andare, può essere davvero stressante e debilitante, sia fisicamente che mentalmente. Ma perché fare una crociera in catamarano alle Eolie? Scopriamolo insieme.

Tutto il bello di una vacanza con il catamarano

Molte persone pensano anche il catamarano, così come la barca a vela, sia un mezzo di trasporto, se così li si può chiamare, scomodo, soprattutto per i vacanzieri, in quanto lo spazio a disposizione è ridotto e le cose da fare a bordo sono poche. In realtà, non è assolutamente come può sembrare, soprattutto nel caso del catamarano, in quanto, anche nelle versioni più piccole, si tratta di un’imbarcazione piuttosto spaziosa, in grado di garantire diversi comfort.

Inoltre, il bello del catamarano è che scivola sull’acqua, il che vuol dire che permette di viaggiare, non immersi, come accade con la barca a vela, ma raso acqua. In questo modo non si subisce troppo il vento, l’imbarcazione rimane dritta e non da troppo la sensazione di essere inclinati. Il catamarano, quindi, permette di stare più in alto, il che vuol dire poter godere meglio del paesaggio circostante e di una maggiore ventilazione.

Inoltre, per gli amanti della tintarella, il catamarano, essendo dotato di reti a prua, consente di stare comodamente sdraiati al sole e di godersi il profumo del mare. Tale elemento, inoltre, può essere utile anche per contemplare le stelle di notte, senza dover subire l’inquinamento luminoso generato dai centri urbani. Altro punto interessante, è che il catamarano permette di spostarsi ogni giorno in un posto diverso e, soprattutto, di visitare incredibili spiagge, anche quelle più nascoste, spesso difficili da raggiungere.

L’incommensurabile bellezza delle Isole Eolie

Il catamarano è il modo migliore per scoprire la vera anima dell’arcipelago delle Eolie, che ogni anno affascina migliaia di turisti provenienti, non solo dall’Italia, ma anche dall’estero. Le isole sono di origine vulcanica e sono situate nel Mar Tirreno, a nord della costa siciliana. Esse comprendono due vulcani attivi, Stromboli e Vulcano, e numerosi fenomeni di vulcanismo secondario.

Di fatto, l’arcipelago è caratterizzato da 7 isole, ciascuna delle quali è dotata di particolari peculiarità, tutte da scoprire: Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea. Il bello di effettuare una crociera in catamarano alla volta delle Isole Eolie, è che è possibile costruire itinerari ad hoc, così da visitarle al meglio e vivere esperienze uniche, che non è possibile assaporare in altro modo. Gli appassionati di avventura e provvisti di patente nautica possono, addirittura, pensare di abbandonare l’idea dello skipper e di guidare personalmente il catamarano.