Involucri di marijuana in casa: un arresto

Nella serata di ieri 14 novembre a Canicattì, agenti della polizia hanno tratto arrestato G.S., classe 1985, in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’arresto è maturato nel corso di una vasta operazione anticrimine disposta dal Questore Maurizio Auriemma nel territorio di Canicattì, e condotta dal personale del locale Commissariato di P.S. e della Squadra Mobile. Nel corso di una perquisizione eseguita presso il domicilio dell’arrestato, gli agenti hanno rinvenuto due involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo di 79,7 grammi.
L’uomo dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari. Nel corso dell’operazione, attuata anche con l’ausilio degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Sicilia Occidentale” di Palermo, venivano identificate 49 persone, controllati 27 veicoli, elevate 7 contravvenzioni al Codice della Strada e denunciata all’Autorità Giudiziaria una persona sottoposta alla libertà vigilata che ha violato le prescrizioni imposte dal Magistrato di Sorveglianza.