Il cardinale Montenegro inizia “i saluti” prima di lasciare Agrigento

Il cardinale don Franco Montenegro sarebbe presto pronto a lasciare la diocesi per raggiungere Roma. Questa mattina ha voluto incontrare la caritas di Agrigento, i suoi operatori e attraverso loro tutti i volontari dei servizi distribuiti in diocesi.

“La colpa è di mia madre che mi ha insegnato ad amare i poveri, è per questo che vi ho sempre guardati con affetto”, ha detto l’arcivescovo di Agrigento.

“Ed è con lo stesso affetto – scrivono dalla Caritas- che lo salutiamo augurandoci di incontrare sempre,sulla nostra strada, la sua preghiera”. È trascorso un anno dall’arrivo del vescovo coadiutore, mons. Alessandro Damiano, che affianca mons. Montenegro prima di esserne di diritto il successore.