I seminaristi di Agrigento in udienza dal Papa

Papa Francesco: la Chiesa è chiamata ad ascoltare il grido dell’umanità.

Nell’udienza ai seminaristi dell’arcidiocesi di Agrigento, il Papa parla a braccio e consegna il discorso preparato nel quale evidenzia alcune parole chiave per il loro futuro da sacerdoti. Francesco insiste molto, nel testo, sulla necessità di far cadere ogni maschera, ogni finzione, cercando solo di essere veri davanti a Gesù

Verità verso se stessi e verso Dio: è il concetto che Papa Francesco non si stanca di ripetere nel discorso consegnato ai seminaristi dell’arcidiocesi di Agrigento, accompagnati all’udienza in Vaticano dal loro arcivescovo, il cardinale Francesco Montenegro che, poco prima dell’incontro, ha avuto un colloquio con il Pontefice.

Foto VaticanNews