Giovane si toglie la vita per motivi sentimentali

Si è tolto la vita, verosimilmente, per motivi sentimentali. Un trentaquattrenne, è stato ritrovato cadavere nella  struttura dove lavorava,  ieri pomeriggio, in contrada “Giarrizzo” in territorio di Favara. Sul posto si sono precipitati i carabinieri della Tenenza cittadina, e un’ambulanza. Il personale medico ha constatato l’avvenuto decesso. I militari dell’Arma, hanno ascoltato familiari, amici e conoscenti del trentaquattrenne, e avrebbero accertato l’insano gesto per motivi sentimentali.