Giornata regionale dell’endometriosi, un “open day” di visite gratuite organizzato dall’ASP di Agrigento.

Un “open day” gratuito in occasione della giornata regionale dell’endometriosi è in programma giovedì prossimo, 9 marzo, dalle 9 alle 13 e dalle  15 alle 17 nei consultori familiari della provincia. Organizzato dall’Unità operativa complessa Consultori familiari dell’ASP di Agrigento, diretta dal dottor Domenico Costa, l’evento è rivolto alle donne che desiderano sottoporsi a visite, controlli o semplicemente hanno necessità di informazioni e colloqui con il personale consultoriale sulle varie tematiche inerenti la patologia. Nell’endometriosi alcune cellule della mucosa uterina si impiantano fuori dall’utero in altri organi come ovaie, tube, vagina, ma anche intestino, vescica, peritoneo, e in certi casi perfino polmoni. Stimolate dagli ormoni del ciclo mestruale, crescono e causano sanguinamenti interni, infiammazioni croniche, tessuto cicatriziale, aderenze. La malattia colpisce in Italia il 10-15% delle donne in età fertile e incide pesantemente sulla qualità di vita: il dolore associato invalida infatti il normale svolgimento delle attività quotidiane, i rapporti interpersonali e di coppia.   La Giornata regionale dell’endometriosi, istituita con la legge regionale 28/2019 che prevede anche l’attivazione di due centri regionali di riferimento per la diagnosi e la cura della malattia, sottolinea l’importanza di un approccio metodologico basato sulla conoscenza del fenomeno già a partire dai primi sintomi.