Furto in un capannone. Colpo da 20 mila euro.

Furto in un capannone in contrada Concino al confine fra Canicattì e Castrofilippo.
Vittima della razzia è stato un imprenditore agricolo di Racalmuto, un cinquantaseienne che ha denunciato tutto ai carabinieri. Gli hanno portato via un trattore cingolato ed il colpo ammonta a 20 mila euro.
I malviventi,hanno agito di notte, e quasi sicuramente si tratta di una banda. 

I carabinieri, raccolta la denuncia contro ignoti, hanno avviato le indagini per dare una identità ai ladri.