FAI Antiracket Agrigento rilancia l’appello alla denuncia del questore Finocchiaro

Agrigento, 28/06/2017 – “Salutiamo e ringraziamo per il lavoro fatto il questore Finocchiaro che lascia Agrigento per andare a guidare la polizia di stato a Messina. Rilanciamo l’appello alla denuncia ed alla collaborazione con magistratura e forze dell’ordine, dovuta ed ormai possibile, grazie alla dimostrazione di uno Stato forte e presente e di una società civile pronta a supportare le vittime e ad evitarne l’isolamento, oggi finalmente in buona parte solo un ricordo del passato. Diamo il benvenuto al nuovo questore Auriemma il cui arrivo, siamo sicuri, è foriero di altrettanti successi”, conclude l’associazione FAI Antiracket Agrigento.